Il Papa solo che abbraccia il mondo

Scriviamo con le lacrime agli occhi, il cuore ancora palpitante, un senso profondo di consolazione e di custodia. Siamo di fronte ad un’immagine epocale, la cui memoria rimarrà nella maggior parte di noi, credenti, agnostici e atei. Non importa la fede. O, meglio, importa per chi crede e per chi questa sera ha pregato con il Papa. Tutti però conserveremo la memoria.

Sicuramente di questo tempo ci porteremo dietro molte immagini e molti ricordi che provengono da dentro le nostre case e da fuori. Tra le varie fotografie impresse dentro di noi rimarrà il camminare stanco del Papa in piazza San Pietro deserta e bagnata dalla pioggia. Ricordiamo tutti quando sette anni fa, il 13 marzo 2013, la sera era tiepida e la piazza era strapiena (c’eravamo anche noi!) ad accoglierlo e festeggiarlo. Si era affacciato e aveva chiesto di pregare per lui. Ora è vuota e lui prega per noi nella tempesta, portando su di sé il carico del mondo. È padre e pastore e prega con noi e per noi. Consola e benedice.

La sua benedizione Urbi et Orbi è silenziosa, ma porta con sé la forza della preghiera. Non parla, alza l’Eucarestia pesante per il suo camminare claudicante. Quel gesto porta con sé la forza della preghiera. Benedice portando su di sé il carico dell’umanità. Si fa padre e pastore. La telecamera, alla fine, rimane fissa sul Crocifisso di San Marcello che salvò i romani dalla grande peste nel sedicesimo secolo. Il Papa ha passato al Signore il carico del mondo, perché salvi tutti dalla tempesta.

Non vogliamo scrivere altro. Già è troppo. Invitiamo tutti a rivedere il video e di questo momento universale di preghiera. I brividi sulla pelle scorrono ancora forti. La memoria delle parole e dei gesti forti di questa sera siano speranza e consolazione per tutti, credenti e non credenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: