Il mondo in preghiera

Eduardo Kobra

Oggi 14 maggio 2020 tutto il mondo è invitato a pregare, a digiunare e compiere gesti di carità per questo tempo che stiamo vivendo. L’iniziativa è dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana e diversi esponenti religiosi, compreso Papa Francesco, hanno aderito.

Ogni religione parteciperà nel modo che ritiene migliore e ogni credente, come sempre, d’altra parte, può pregare per l’umanità.

Ci sembra un bel gesto e un modo per rimanere uniti. La preghiera non è magica, la preghiera è relazione viva ed è vita. Non possiamo pensare che pregando il COVID 19 sparisca improvvisamente, ma possiamo credere che ci vengano date le forze per vivere e affrontare questo tempo. Se i cristiani pregano che ‘dacci oggi il nostro pane quotidiano’ sono chiamati a considerare l’importanza che ogni essere umano venga sfamato. C’è un legame forte tra preghiera e vita. Come preghiamo agiamo.

Preghiera quindi è capacità di sguardo universale, occhi aperti, attenzione a tutti.

Riportiamo il link un articolo su questa giornata di preghiera e fratellanza universale e con un estratto dell’omelia del Papa di oggi che ci ricorda che nel mondo ci sono molte epidemie e molte lotte in atto. Pregare significa ricordarci di chi muore di fame, di chi vive sotto le bombe, di chi è sopraffatto da altre malattie e carestia. Oggi siamo invitati ad avere questo cuore grande.

https://www.vaticannews.va/it/papa-francesco/messa-santa-marta/2020-05/papa-francesco-messa-santa-marta-coronavirus11.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: