I pensieri di Giada (I.C. Quezzi 2B)

È passato ormai diverso tempo da quando l’Italia si è dovuta bloccare a causa del virus e noi siamo stati costretti per il bene di tutti a restare a casa e in tanti ci siamo trovati con molto più tempo libero, anche chi faceva sport e si voleva o doveva allenare e noi ragazzi ci siamo trovati ad affrontare le lezioni online.

Io ho sentito la mancanza di alcune persone che vedevo tutti i giorni a scuola o altrove, ma sono stata anche felice di trovarmi con la mia famiglia che non riuscivo a vedere tanto durante le giornate, infatti li vedevo circa 4/5 ore a giorno e ora con tutto questo tempo ho legato molto di più con mia sorella con cui  riuscivo a stare poco e niente.

Ci sono aspetti positivi e negativi di questa situazione. Tra quelli positivi sembra che il Covid  abbia ridotto l’ inquinamento. Ha ridato alla natura quello che era suo,  ad esempio nei canali di Venezia sono riapparsi i pesci oppure vicino ai porti sono arrivati i  delfini e ancora a Genova si sono avvicinati in città sia cinghiali sia caprioli. Tra gli aspetti negativi purtroppo  ci sono grosse perdite di denaro  e di lavoro e  la cosa più triste è  la perdita di  tantissime vite umane.

Durante questo periodo ci sono anche persone che si sacrificano come i medici che ogni giorno  mettono a rischio la loro vita  per curare chi è malato e anche la polizia che vigila sulla città.

Spero che questa situazione termini presto e rimangano solo gli aspetti positivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: