Per non dimenticare… una pagina di diario di Ginevra (I.C. Quezzi 2B)

CARO DIARIO,

questo periodo è molto difficile non solo per me ma per tutti. Volevo solo scriverti,perché un po’ mi annoio a casa senza nemmeno andare a scuola. Non esco mai perché ho paura, i miei genitori sono in cassa integrazione e quando vanno a fare la spesa si mettono sempre la mascherina, devono fare la coda per entrare e stare ad un metro di distanza. Quando arrivano a casa si lavano subito le mani 20 secondi, l’unica volta che sono uscita mi è sembrato stranissimo, ho visto una città vuota, nessuno in giro. Credevo che fosse un semplice virus invece è una vera pandemia, un vero problema.

CARO DIARIO spero di scriverti al più presto raccontandoti qualcosa di più positivo nei prossimi periodi.

Ciao Ginevra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: